Now Reading:
Triumph Bonneville T100 // Roberto Rossi
Full Article 2 minutes read

Triumph Bonneville T100 // Roberto Rossi

Sono passati solo pochi giorni da quando vi ho presentato la borsa realizzata per “Friends Of Triumph” ed oggi, grazie all’arrivo di una serie di ottime immagini, posso mostrarvi quello di cui vi avevo velocemente accennato nel precedente articolo, ovvero  “l’omaggio”, se così possiamo chiamarlo, che Roberto Rossi ha realizzato per questa “collective label”.

L’omaggio, ovviamente, è una moto: “Rivale”, realizzata intorno a una Triumph Bonneville T100, dall’aria un po’ vissuta, rugged, come piace a Rossi, e con una strizzatina d’occhio al mondo scrambler (date uno sguardo ai pneumatici). Nella sua ciclistica spartana, nella sella e nei particolari si respira una nota romantica e si capisce perché è “Rivale”. Questa moto infatti, è anche, un po’ provocatoriamente, una “rivalutazione” fisica di un usato e gli interventi di Rossi, come i cerchi CMR verniciati nero polvere e il parafango in ferro battuto a mano, dimostrano che le cose autentiche, come l’emozione del vento in faccia, non hanno per forza bisogno di essere nuove di pacca, ma hanno solo bisogno di essere apprezzate, ogni volta come se fosse la prima.

Il telaio è stato tagliato, il serbatoio è vintage, conservato da una vecchia Triumph e adattato al nuovo alloggiamento. Si notano poi alcune ispirazioni prese da modelli anni 70, come il disegno del parafango posteriore che richiama quello della Laverda Chott. Sella e borsa, quest’ultima la riconoscete, realizzate su misura grazie anche a HTC, di Andrea Brà, uno dei promotori del progetto “Friends Of”.

Photo by: Luca Merli.

[ via men’smentore ]

Input your search keywords and press Enter.