24h Week Month

Tampunes by Henrique Oliveira

01.03.2011 | Art
feeldesain-tampunes

Henrique Oliveira definisce le sue installazioni “tridimensional”. Ma i significati delle sue opere sembrano travalicare le tre dimensioni. Strutture immense che attraversano le discipline: pittura, scultura e architettura. Una pittura che va oltre lo spazio, quadri non solo da vedere, ma da vivere. “Tampunes” è il titolo delle sue installazioni, e il termine fa riferimento alle recinzioni temporanee che delimitano le nuove costruzioni in tutta la città di São Paulo, dove vive e lavora Oliveira.

Photobucket

Il legno delle baraccopoli dimesse, dei recinti per le costruzioni, stagionato, deteriorato, stratificato, viene usato da Oliveira come pennellate per creare le sue composizione. Pezzi di legno di colori e forme diverse, vengono disposti in strati e si gonfiano nello spazio, interrompendo la regolare spigolosità delle pareti.
Esplosioni, fiammate, tensioni, il legno delle opere dell’artista brasiliano, sembra vivo, in movimento, pronto a rinascere in nuove forme. Così come l’enorme nuvola composta da Oliveira con materassi, cuscini e altri materiali recuperati nelle zone devastate dall’uragano Katrina.
I materiali di scarto della vivace società brasiliana diventano un’opera d’arte tridimensionale. Da guardare, toccare, sentire non solo con gli occhi.

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

 

[via]

Don’t forget to follow Feeldesain on Twitter Facebook  + Pinterest to get all the latest updates.

Follow Me on Pinterest