Search for content, post, videos

Mental disorder Minimal Posters

Patrick Smith ha una capacità innata nel descrivere concetti difficili in maniera estremamente minimalista. Nasce così la sua collezione di poster Disordini mentali.
Nei suoi lavori Patrick riesce a rappresentare disturbi di cui sono affetti molte persone, con semplici schemi e giochi di colore.

Così la depressione è rappresentata da un quadratino bianco (la persona) che passa da uno stato colorato di grigio a momenti più neri, oppure il disturbo ossessivo compulsivo, nel quale un quadratino (sempre la persona) non è allineata al resto dei quadratini (la società).

In questo modo si possono comprendere meglio, e in natura visivamente più semplice, le patologie che Patrick rappresenta, in modo da interpretarle in maniera diversa da come fa, spesso, la medicina.
Un’arte minimalista al servizio della psicologia e dell’ individuo.

“I was doing some research about mental health and I came across a list of mental disorders. I chose a few, starting with OCD, and set myself the challenge of defining each in a minimal style.” Patrick Smith.

[ via ]